Gannt di progetto - Sail International

Vai ai contenuti
GANNT DI PROGETTO
  • Descrizione e funzionalità.

Gantt di progetto, con modulo software, uno strumento avanzato di creazione e gestione semplice, flessibile, dinamico ed integrato nel software di gestione del portfolio progetti.

Nella disciplina del Project Management, il diagramma di Gantt è uno strumento essenziale in quanto permette di organizzare, pianificare le attività della W.B.S. (Work Breakdown Structure) di progetto e di definire le relazioni ed i vincoli tra le attività, mettendo in evidenza situazioni di sovrapposizione indesiderate.

W.B.S. di progetto è la scomposizione grafica di un progetto ed è in grado di supportare in maniera ottimale il Project Manager, aiutandolo non solo grazie alla presenza di funzionalità standard per un Gantt di progetto, ma anche e soprattutto grazie a funzionalità avanzate, all'immediatezza di utilizzo e alla velocità di interazione con lo strumento.

Il Gantt di progetto otre alla definizione e pianificazione della timeline di progetto, permetterà di monitorare il reale stato avanzamento lavori, gestire direttamente le milestone, wbs di progetto e timesheet. L’interfaccia è in grado di rappresentare in tempo reale le attività lavorative pianificate e svolte in corso d'opera dai membri del team.

Il Gantt di progetto rappresenta di fatto un insieme di timeline per ogni attività, con una specifica data di inizio ed una data di fine. Le date fissate nel Gantt determinano un range temporale, che però non indica il tempo necessario stimato, né tantomeno il numero e quali risorse impiegare per portare a termine le attività previste. Normalmente il tempo necessario, in termini di giorni/ore uomo potrebbe essere inferiore o superiore (caso tipico).

Il Tool è in grado di recepire tutte le proprietà della W.B.S. di progetto (gg/hh stimate, skills risorse, etc) e soprattutto le attività consuntivate in tempo reale in modo da visualizzarle in automatico nel Gantt di progetto mettendo in comunicazione i diversi stackeholders che accedono alla soluzione di gestione progetti.

Caricamenti manuali e inefficienze dovute a dati non correttamente sincronizzati sono sostituiti dal modulo software che gestisce il Gantt e che supera quindi elegantemente tutti i limiti abituali fornendo una flessibilità e reattività senza precedenti.
L’applicativo del Gantt è il prezioso alleato in grado di essere uno strumento di gestione operativa, di verifica, monitoraggio, di comunicazione, pensato per rendere più efficienti ed interconnessi i team aumentando la produttività e diminuendo i costi.
Il tool per la gestione del diagramma di Gantt di progetto permette di definire i vincoli di dipendenza tra le attività, semplicemente collegando le attività coinvolte con il mouse.

Notare che tutte le tipologie di dipendenze definite dal metodo PDM (Precedence Diagramming Method), è possibile crearle:

  • Start to start (SS): questo tipo di relazione indica che un'attività può iniziare solo successivamente all'inizio di un'altra.
  • Finish to Start (FS): è la relazione più utilizzata, e indica che un'attività può iniziare solo dopo la fine di un'altra.
  • Start to Finish (SF): indica che un'attività può terminare solo dopo l'inizio di un'altra (questa relazione è usata raramente).
  • Finish to Finish (FF): indica che un'attivita può finire solo dopo la fine di un'altra.

  • Prevenzione dei conflitti e incompatibilità.

Casi di "conflitto" con i vincoli impostati in base alla tipologia di relazione definita, saranno sempre evidenziati dallo strumento Gantt di progetto, permettendo quindi l'immediata individuazione e la conseguente correzione delle anomalie.

Il percorso critico del progetto è rilevabile dallo strumento per la gestione del Gantt di progetto e viene reso visibile l'insieme delle attività che vincolano la durata del progetto e che risultano pertanto critiche ai fini del rispetto delle tempistiche.
Il percorso critico è calcolato in tempo reale: ogni minima modifica alle attività si riflette immediatamente sulla visualizzazione del percorso critico.

Situazioni contingenti che non potevano essere previste per quanto la pianificazione possa essere stata fatta in modo accurato e che, spesso, durante il corso del progetto si è costretti a far fronte. Di conseguenza, non sempre le tempistiche pianificate per lo svolgimento delle attività corrispondono alle attività reali. Il modulo Gantt permette di tenere sotto controllo lo scostamento tra la baseline di progetto con le effettive attività lavorative consuntivate, e fornisce un feedback immediato degli scostamenti. In questo modo il Project Manager può intraprendere in maniera tempestiva le correzioni e le ripianificazioni del caso, evitando così di incorrere in ritardi anche molto consistenti non preventivati.

Le milestones gestite dal tool dedicato nel Gantt di progetto vengono riportate oltre alle attività della WBS,. Le milestones rappresentano particolari scadenze o deliverables usate per monitorare lo stato di avanzamento del progetto. Rendere evidenti queste scadenze permette al Project Manager di individuare in modo puntuale e immediato possibili situazioni critiche, in modo così da intervenire tempestivamente. Al pari delle attività, le milestones possono essere modificate direttamente nell’interfaccia software spostandole semplicemente con il mouse. È inoltre possibile definire le relazioni di dipendenza anche tra attività e milestones.

  • Gantt Globale.

Lo strumento software del Gantt può essere utilizzato anche in modalità "panoramica": in questo caso nel Gantt vengono disposti tutti i progetti in corso e quelli futuri, a formare una vera e propria timeline dei progetti.
Grazie a questa modalità, eventuali situazioni "critiche" o di sovrapposizione tra progetti possono essere individuate e gestite facilmente, ad esempio spostando le attività in sovrapposizione.

La visualizzazione a timeline è inoltre uno strumento inestimabile per pianificare i nuovi progetti individuando le risorse da assegnare al team in base all'occupazione.


Innov_action Industria 4.0 competitiva
SAIL socio unico
Indirizzo: Via Caprera, 7
Mag.: Interno B
37126 Verona
Telefono: 045 4911846
Cellulare: 335 6581919
P.I./C.F./Reg. Imprese 03700760238
Pec: tiziano@pec.sail-international.com

Torna ai contenuti