Mappatura catena & Valore aziendale - Sail International

Vai ai contenuti
GESTIONE INDUTRIA 4.0 PREANALISI COMPETITIVA
SAIL fornisce un’analisi gratuita preliminare con mappatura dei processi aziendali nelle aziende 4.0 Tale analisi viene effettuata in fabbrica allo scopo di individuare e selezionare, con la Direzione aziendale, le soluzioni informatiche e organizzative idonee alle specifiche esigenze aziendali.

propone “Project Portfolio Management” una soluzione informatico-organizzativa per migliorare la gestione dei processi aziendali già in atto con un unico ambiente avanzato per organizzare, pianificare e monitorare i progetti e le commesse a 360°, gestire i clienti, tracciare e rendicontare le attività lavorative rendendo Industria 4.0 competitiva mediante Innov_action, tecnica caratteristica di SAIL.

Who
we are
is why
we win!
Caratteristiche dei sistemi aziendali attuali da implementare.

SAIL ha una lunga esperienza aziendale nel corso della quale si è interfacciata con vari strumenti di gestione della produzione.
Vari tipi di gestionali specifici offrono piattaforme uniche per gestire l’intera azienda, dalla Gestione Contabile Finanziaria agli Acquisti e Vendite, con speciale focus sulle esigenze – anche le + complesse – di Produzione in tutte le sue variegate sfaccettature. Negli anni i sistemi gestionali si sono specializzati nello sviluppo di soluzioni ad hoc destinate alle aziende con esigenze di produzione, discreta e/o su commessa, di prodotti in serie e/o configurabili.

1 Un esempio di schede di processi aziendali.
2  Altro esempio: cos’è la schedulazione della produzione?

Siamo entrati ufficialmente nell’era della digitalizzazione della fabbrica. L’industria 4.0, più che un concetto astratto, è un dato di fatto per molte realtà industriali italiane. Uno degli aspetti più importanti è la schedulazione delle attività produttive. Cerchiamo di capire meglio cos’è e quali miglioramenti apporta al processo produttivo.
  • Definizione di schedulazione:

Ma pianificare può non essere sufficiente per ottimizzare le informazioni necessarie alla produzione, infatti, si possono programmare attività produttive quando si è prossimi alla partenza delle lavorazioni oppure alle conferme di ordini precedentemente pianificati, e si può parlare di schedulazione.
 
Si intende per schedulazione l’insieme delle seguenti informazioni:

  • che cosa fare;
  • come farlo;
  • dove farlo;
  • quando farlo;
  • in che sequenza farlo;
 
La schedulazione è l’attività principale che un ufficio della programmazione deve compiere. Questo consente di riesaminare e riallineare costantemente i dati di produzione, cercando l’ottimizzazione riducendo errori ed inefficienze.

   
  • La schedulazione è un processo decisionale che permette di creare e attribuire una sequenza di attività a ciascuna risorsa (attrezzature, macchine, operatori). Questa operazione tiene in considerazione i diversi vincoli tecnologici quali:

  • effettiva disponibilità;
  • priorità;
  • capacità produttiva.
 
Gli obiettivi principali del processo di schedulazione sono:
 
  1. la minimizzazione dei costi di produzione;
  2. il raggiungimento dell’efficienza produttiva.

La schedulazione è il cuore pulsante di un impianto basato sulla Lean production. Lo schedulatore opera real-time, tenendo in considerazione qualsiasi tipo di cambiamento:
  • degli ordini;
  • della disponibilità dei materiali;
  • di tutte le altre risorse di fabbrica.
3   Schedulazione con i sistemi MES.

La soluzione di pianificazione e schedulazione produzione MES di DMP©, software gestione produzione, permette di soddisfare a pieno le principali funzioni di un sistema di Manufacturing Execution tra cui:

  • Raccolta dati;
  •  Controllo e avanzamento delle fasi di produzione;
  • Gestione delle risorse di produzione;
  • Tracciabilità del prodotto e stato della macchina;
  • Monitoraggio dei pezzi in produzione.

La pianificazione e schedulazione dei processi con DMP© consente alle aziende di schedulare e ottimizzare i propri processi produttivi.
 
L’obiettivo del prodotto è quello di raggiungere il miglior risultato con il minor sforzo di risorse. In questo modo, consentendo una miglior gestione del piano esecutivo di produzione, miglior comunicazione con i reparti produttivi circa il piano di produzione, aumento dell’efficienza produttiva e riduzione dei tempi di attrezzaggio.
Spesso dalle aziende vengono effettuate vendite dei propri prodotti, non conoscendo effettivamente quando questi saranno prodotti, contribuendo quindi a rallentare i processi produttivi.
4.   Gestione Commessa-Progetto.

Per “gestione commesse” s’intende l’elaborazione di informazioni e reportistiche particolari, che hanno come obiettivo l’analisi della redditività aziendale per singolo progetto (o commessa appunto).
 
Ogni volta che un cliente commissiona un progetto, l’azienda crea una o più commesse e organizza risorse umane, materiali e finanziarie da destinare all’esecuzione di quel progetto nei tempi e nelle modalità concordate.
 
In questo articolo cerchiamo di chiarire cosa significa lavorare per commessa in particolare legata alla gestione per la produzione di attività e servizi.
Produzione per commessa con progetto
personalizzato

Le aziende che lavorano su commessa sviluppano un progetto personalizzato in seguito al ricevimento di uno specifico ordine cliente, dove vengono definite le caratteristiche del prodotto/servizio e gli accordi commerciali economico-temporali. La produzione della commessa viene quindi fatta in modo esclusivo, per realizzare il prodotto personalizzato oppure un servizio specifico, oggetto dell’ordine.
 Non tutte le aziende (in particolare quelle manifatturiere) gestiscono commesse personalizzate, in quanto la gestione della produzione per commessa comporta un livello di complessità gestionale molto più alto rispetto a un processo standardizzato.
Produzione per
 magazzino,
gestione delle scorte e degli ordini.
Le aziende che producono per magazzino solitamente tendono a standardizzare la produzione seguendo delle specifiche tecniche predefinite: in questi casi, si parla di produzioni in serie dove l’obiettivo è strutturare un metodo di produzione più efficiente possibile in base alle risorse umane necessarie, alle materie prime, alle scorte e ai tempi di produzione.
 Oggi più che mai è evidente l'importanza di una gestione efficace degli inventari e di una corretta pianificazione. Le difficoltà di approvvigionamento, l'incertezza del mercato e altri fattori esterni rischiano di portare le aziende a trovarsi in situazioni di stock-out o ad acquistare più di quanto effettivamente richiesto dai clienti. La gestione digitale delle scorte introduce nuove opportunità di controllo e pianificazione, grazie all'acquisizione automatica dei dati, alla capacità previsionale e all'ottimizzazione di strategie e processi. Uno strumento indispensabile nel mercato attuale che riduce al minimo i rischi e garantisce alle aziende che se ne avvalgono un vantaggio decisivo
RIBADIAMO LA NOSTRA PROPOSTA OPERATIVA
CONTATTACI

Innov_action Industria 4.0 competitiva
SAIL socio unico
Indirizzo: Via Caprera, 7
Mag.: Interno B
37126 Verona
Telefono: 045 4911846
Cellulare: 335 6581919
P.I./C.F./Reg. Imprese 03700760238
Pec: tiziano@pec.sail-international.com

Torna ai contenuti